SPEZIA-BARI 1-0 L'ex Lecce Walter Lopez affonda i biancorossi

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Sabato, 30 Settembre 2017 21:02

Terza sconfitta consecutiva in trasferta per la squadra di Grosso che non è riuscita a sfruttare la superiorità numerica. Rigore negato nel finale di partita

SPEZIA-BARI 1-0 L'ex Lecce Walter Lopez affonda i biancorossi Foto Spezia sito ufficiale

Ancora una sconfitta in trasferta, la terza consecutiva, per il Bari. Dopo Empoli e Frosinone anche lo Spezia ottiene il bottino pieno contro i galletti, sfruttando nel migliore dei modi una grande conclusione di Walter Lopez, uruguaiano ex Lecce, dalla distanza. I ragazzi di Grosso hanno anche reclamato vanamente un calcio di rigore in pieno recupero, contro un avversario in inferiorità numerica. E' apparso netto, nella circostanza il tocco con il braccio in area di rigore di Ceccaroni. 

La prima conclusione al 19', con un destro di Fiamozzi. Anche nella ripresa il Bari mantiene le operazioni di gioco. Al 50' rete annullata a Maggiore, per la formazione di casa. Capelli, già ammonito, si fa espellere. Nel finale Lopez supera Micai con un sinistro potente e preciso. Proteste biancorosse nei minuti di recupero per un fallo di mano di Ceccaroni non segnalato dal direttore di gara.

IL TABELLINO

SPEZIA-FC BARI 1908 1-0

SPEZIA (3-5-2): Bassi, Ceccaroni, Capelli e Filippo De Col, Lopez, Pessina, Maggiore, Bolzoni (21' st Soleri), Vignali, Granoche (31' st Giani), Marilungo (35' st Acampora). A disp.: De Sardiardins, Masi, Forte, Saloni, Augello, Calabresi, Terzi, Mastinu, Okereke. All.:Gallo.

FC BARI 1908 (3-5-2): Micai; Capradossi, Marrone, Gyomber; Fiamozzi, Tello (10' st Cissè), Basha, Busellato (41' st Galano), Improta; Floro Flores, Brienza (26' st Petriccione). A disp.: Conti, De Lucia, Kozak, Anderson, Cassani, Iocolano, Morleo, Nenè. All.: Grosso.

ARBITRO: Ros di Pordenone

RETE: 84' Lopez

NOTE: Ammoniti: Capelli, Tello, Maggiore, Improta, Lopez, Busellato, Basha. EspulsoCapelli

Teodoro Lerro

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics