PERUGIA-BARI (0-1) Maniero decide su calcio di rigore al 95’

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Sabato, 03 Settembre 2016 22:21

Con il penalty realizzato in pieno recupero dall’attaccante di mister Stellone, i biancorossi guadagnano i primi tre punti in classifica. Espulsi nel finale di partita Del Prete e De Luca.

PERUGIA-BARI (0-1) Maniero decide su calcio di rigore al 95’ avellinocalcio

Colpaccio del Bari nell’anticipo della seconda giornata del torneo cadetto in quel di Perugia. Determinanti si sono rivelate le sostituzioni messe in atto da Stellone: l’ingresso di Brienza e Castrovilli, infatti, hanno dato nuova linfa alla manovra biancorossa che ha così ottenuto il meritato vantaggio. Il direttore di gara ha sanzionato la respinta con la mano di Del Prete (conseguentemente espulso) sul tentativo di Castrovilli. Maniero non ha perdonato dagli undici metri realizzando il gol partita e la sua seconda rete personale stagionale. Poco prima del triplice fischio De Luca lascia in inferiorità numerica la squadra in quanto espulso.

Il tabellino:

PERUGIA-FC BARI 1908 0-1

PERUGIA (4-3-3): Rosati; Del Prete, Belmonte, Volta, Chiosa; Brighi (26’st Zebli), Ricci, Dezi; Zapata (42’st Da Silva), Bianchi (21’st Di Carmine), Bonaiuto. All.: Bucchi

FC BARI 1908(4-4-2): Micai; Sabelli, Di Cesare, Moras (34’st Tonucci), Cassani; Furlan (39’st Castrovilli), Fedele, Valiani, Fedato (26’st Brienza); Maniero, De Luca. All.: Stellone

ARBITRO: Aureliano di Bologna

RETE: 50’st Maniero (Bari)

NOTE: Ammoniti: Fedato 30’pt (B), Zapata 46’pt (P), Brighi 15’st (P), 31’st Maniero (B), Volta 54’st (P). Espulsi: Del Prete 49’st (P), De Luca 54’st (B). Angoli: 6-0 per il Perugia. Recuperi: 1’pt - 5’st.

Teodoro Lerro

I più Letti

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics