PALERMO-BARI Le pagelle: solidità e voglia, ai galletti manca il gol

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Venerdì, 12 Agosto 2016 22:02

Buona prestazione dei biancorossi contro i rosanero di categoria superiore. Alla forza in fase difensiva fa eco la sterilità in fase di attacco

PALERMO-BARI Le pagelle: solidità e voglia, ai galletti manca il gol fcbari1908.club

Le pagelle:

FC BARI 1908:

Micai 7 risponde presente, pronto e reattivo difende la porta con determinazione e concentrazione

Cassani 6 buona prova per il neo arrivato del gruppo che mette in campo tutta la sua esperienza

Tonucci 6,5 poche sbavature e prestazione granitica

Di Cesare 6,5 guida la linea difensiva con sicurezza contro un avversario di categoria superiore

Di Noia 6 il ragazzo regge bene l’urto degli avversari. Fa il suo senza strafare

Sabelli 6 impiegato nella nuova posizione di esterno destro di centrocampo il laterale non sfigura affatto. Qualche difficoltà la dimostra nell’uno contro uno ma con il tempo arriverà anche la brillantezza dal 76’ Fedato 6

Romizi 6 lavoro continuo a metà campo a sostegno del reparto difensivo

Valiani 5,5 qualche buona trama iniziale poi quasi scompare dal terreno di gioco e vengono a mancare anche le idee per il gioco della squadra

Martinho 6 bastano pochi spunti per mettere in mostra le sue doti tecniche superiori

Monachello 6 ha tutte le potenzialità per diventare un punto fermo della squadra. Ha la palla buona per fare gol ma trova l’opposizione dell’estremo di casa dal 73’ Boateng 6

Maniero 6 sufficienza di fiducia per il bomber che non è ancora al top della condizione ed è anche vero che dalle sue parti arrivano pochi palloni buoni giocabili dal 91’ Defendi s.v.

All.: Stellone 6 il Bari ha dimostrato di aver già digerito le idee del nuovo allenatore. Certo la Coppa non è il principale obiettivo dei biancorossi ma certamente si è dimostrato un buon viatico per costruire le basi del futuro.

PALERMO: Posavec 6,5; Goldaniga 6, Vitiello 6, Rajkovic 6; Morganella 6 (dal 61’ Cionek 6), Gazzi 6,5, Chochev 6, Aleesami 6,5; Bentivegna 6,5 (dal 74’ Lazaar 6,5), Nestorovski 5,5, Balogh 5,5 (dal 100’ Lo Faso). All.: Ballardini 6

Teodoro Lerro

I più Letti

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics