Pagelle Lecce-Udinese: super Gabriel, ok Donati e Petriccione. Tachsidis e Falco sottotono

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Martedì, 07 Gennaio 2020 10:58

Il Lecce cade in casa contro l'Udinese. A seguire le pagelle dei giallorossi

Petriccione contrasta Fofana Petriccione contrasta Fofana Foto Udinese sito ufficiale
GABRIEL 6,5 - Grande intervento su un siluro di Mandragora. Attento e vigile per tutta la gara, ma non riesce a fare il miracolo sul gol di De Paul.
 
DONATI 6,5 - Guardiano attento sulla fascia di competenza dove se la vede spesso con Sema. Si propone molto bene in fase offensiva smarcandosi con tempismo e con qualche buon cross. Più che positivo il suo ritorno in giallorosso.
 
LUCIONI 5,5 - Okaka è un avversario fastidioso che sa eludere la marcatura e andare in rete. E' il VAR a fermare il friulano. Sull'affondo di De Paul non si oppone come dovrebbe.
 
ROSSETTINI 5,5 - Prestazione inizialmente positiva quando il vento è a favore. Nella ripresa la minaccia del vento contrario lo porta a giocare con qualche affanno. Non basta la sua esperienza per evitare l'ennesimo passo falso casalingo.
 
DELL'ORCO 5,5 - Fa rimpiangere Calderoni. La sua prova è dignitosa in fase difensiva, ma completamente assente in fase d'attacco. Timido e impacciato risulta poco convincente.
 
PETRICCIONE 6 - Impegno e dinamismo non mancano. Prova con un gran tiro a sorprendere Musso, ma senza fortuna. Poco coadiuvato dai compagni di reparto, non riesce a fare meglio qualitativamente.
 
TACHTSIDIS 5,5 - Prova incolore per il centrocampista greco. Molti passaggi fuori misura fanno rumoreggiare il pubblico.
 
TABANELLI 5,5 - Sempre in balia dell'avversario e in difficoltà. Una serata da dimenticare in fretta. Sono venute meno persino le sue doti fisiche (69' FARIAS 5,5 - Col suo ingresso ci si aspettava un cambio di passo che purtroppo non c'è stato).
 
MANCOSU 6 - Sull'azione della traversa di Babacar, riprende il pallone dal limite, ma il prodigio di Musso disinnesca il tentativo del capitano. Ancora in fase di recupero dopo l'infortunio di ottobre, ma rivedremo presto il vero Mancosu.
 
FALCO 5,5 - Quello di oggi è un Falco senz'ali. Guardato a vista dagli avversari, non sempre le sue iniziative personali portano i frutti sperati.
 
BABACAR 6,5 - Partita più che positiva. Scalda il pubblico con una splendida rovesciata e timbra la traversa con un gran tiro dalla distanza. Cerca di portare pericoli nell'area avversaria ma è poco supportato dai compagni (80' LA MANTIA s.v.).
 
LIVERANI 5,5 - Ennesima prova negativa in casa. La squadra, comunque, cerca sempre di giocare al calcio, ma i rifornimenti dei giallorossi scareseggiano. Il complesso della prima vittoria interna, forse, condiziona un po' l'ambiente. Tuttavia, in alcune partite ottenere il pareggio non guasterebbe, muovere la classifica fa sempre bene. La classifica comincia a preoccupare.
 
Vincenzo Congedo

I più Letti

Facebook

Real Time Web Analytics