PAGELLE LECCE-COSENZA Mancosu altra prestazione da top, sottotono Marino e Pacilli

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Martedì, 31 Ottobre 2017 14:20

Il Lecce vince 1-0 contro il Cosenza e allunga in vetta. Grandissima prestazione da parte di Mancosu che bissa il gol siglato a Matera, altra buona prova anche per il giovane Riccardi subentrato nel secondo tempo al posto di un Marino parso in evidente difficoltà. A seguire le pagelle dell'incontro

Marco Mancosu, tre gol tutti pesanti finora Marco Mancosu, tre gol tutti pesanti finora Foto Pinto

PERUCCHINI 6,5 non corre grossi pericoli, ma nel primo tempo si fa trovare pronto su un contropiede avversario.

LEPORE 6,5 sfiora per due volte il gol con due tiri dalla distanza, nel secondo tempo con l'ingresso di Ciancio si sposta a centrocampo, a dimostrazione della sua duttilità tattica.

COSENZA 6,5 sempre attento e preciso nelle chiusure, nel primo tempo sfiora anche il gol con una conclusione in mischia che finisce alta sopra la traversa.

MARINO 4,5 serata nera se non nerissima per il centrale giallorosso, commette due errori grossolani concedendo due contropiedi che potevano costare caro, ma che per fortuna non sono andati a buon fine per la squadra calabrese. (RICCARDI 6,5 dimostra ancora una volta di essere un ragazzo con una grande personalità, entra e erige un muro, non commette nessuna sbavatura e sempre preciso nelle chiusure difensive)

DI MATTEO 6 sicuramente un pò meno brillante rispetto all'inizio, ma è anche normale visto che è l'unico a non aver mai tirato il fiato, nonostante tutto sempre attento in fase difensiva non disdegna neanche qualche sgroppata in proiezione offensiva.

ARMELLINO 6,5 altra grande prova dell'ex Matera, nel primo tempo va vicinissimo al gol sfiorando il palo alla destra di Saracco.

ARRIGONI 6,5 altra importante prestazione da parte del regista giallorosso, sempre propositivo a smistare palloni in mezzo al campo, è anche attento in fase di ripiego dando una mano ai suoi compagni in difesa.

MANCOSU 8 abbiamo finito gli aggettivi per il nostro Marco, altro bolide, altro gol, altri 3 punti d'oro.

PACILLI 5 partita opaca la sua, non riesce mai a liberarsi tra le linee e male nelle poche occasioni in cui si sposta sulla fascia, viene giustamente sostituito ad inizio secondo tempo. (CIANCIO 6 entra e regala qualche sgroppata delle sue, recupera un paio di palloni importanti in cui potevano essere sfruttati meglio in contropiede)

CATURANO 6,5 si muove molto Sasà, corre e pressa sempre i difensori avversari, ma purtroppo oggi non sono capitate buone occasioni sui suoi piedi per fare gol, ma il lavoro che fà per la squadra lo gratifica di tutti gli sforzi che compie. (COSTA FERREIRA s.v.)

TORROMINO 5,5 anche lui un pò in ombra, infatti come Marino e Pacilli viene sostituito ad inizio secondo tempo. (Di Piazza 6 sfiora l'incrocio e il gol con un bel tiro a giro, sicuramente l'attaccante più pericoloso tra le fila giallorosse)

LIVERANI 7 non sbaglia una mossa! Nel secondo tempo indovina il triplo cambio inserendo Riccardi, Ciancio e Di Piazza, e il Lecce cambia volto, poi con 7 vittorie e 1 pareggio che gli vuoi dire? 

Stefano Vergine

I più Letti

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics