Pagelle Lecce-Benevento: Mancosu e Falco trascinatori, Tachtsidis ancora imballato

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Domenica, 20 Gennaio 2019 17:02

Il Lecce pareggia per 1-1 contro il Benevento. A seguire le pagelle della formazione di Liverani

Filippo Falco, incontenibile contro il Benevento Filippo Falco, incontenibile contro il Benevento Foto DAZN

VIGORITO 7 - Straordinario sullo 0-0, quando neutralizza una bordata di Coda. E' l'unica parata della partita. Non può nulla sul gol subito.

FIAMOZZI 6 - Gioca al posto dell'infortunato Venuti. Deve vedersela con Improta e tutto sommato riesce a cavarsela. Esce bene alla distanza con cross di buona fattura. Si fa ammonire inutilmente.

BOVO 6,5 - Chiude bene in fase difensiva ed è abile nel far ripartire l'azione. Esperienza al servizio della squadra. Buona l'intesa con Lucioni.

LUCIONI 6 - Esemplare come sempre. Si fa notare per la sua grinta in marcatura. Peccato per l'errore da cui scaturisce il pareggio del Benevento. Coda ringrazia. Difensore di categoria superiore, saprà essere determinante nelle prossime partite.

CALDERONI 6 - Buono il suo contributo sulla fascia di competenza sia in fase difensiva che in fase offensiva. Puntuale nello smarcamento ma non impeccabile su qualche cross. Forse poteva opporsi meglio su Coda in occasione del pareggio.

PETRICCIONE 6,5 - Lascia la posizione centrale a Tachtsidis, spostandosi a destra. La sua versatilità è nota e lo dimostra con buoni inserimenti offensivi ed un'efficace copertura.

TACHTSIDIS 6 - Gioca con personalità cercando la giocata rapida e la verticalizzazione. Marcato in ogni zona del campo, ha qualche difficoltà a smarcarsi come vorrebbe. È ancora un po' imballato, ma è normale dopo essere stato diversi mesi lontano dal rettangolo verde. (76' HAYE 6 - Entra in campo con determinazione. Buone giocate e voglia di mettere in difficoltà, non solo l'avversario, ma anche Liverani).

SCAVONE 6,5 - Dopo un quarto d'ora, Montipò gli nega il terzo gol consecutivo. Inizialmente prudente, come un diesel va in continuo miglioramento e la sua presenza è un punto di riferimento per i compagni.

MANCOSU 7 - Sesta rete stagionale, ma anche un'eccellente prestazione con cross e rifiniture importanti. Esce con l'ovazione del pubblico. (91' PETTINARI s.v.).

LA MANTIA 6 - Dopo due minuti, Montipò gli nega il gol con un ottimo intervento. La sua presenza mette in apprensione la retroguardia ospite e dà profondità alla squadra. Lotta con costante accanimento. (84' PALOMBI s.v.).

FALCO 7,5 - Assist perfetto per Mancosu e giocate raffinate che mettono sovente in difficoltà l'avversario di turno. La sua creatività e la sua imprevedibilità sono un'arma importante per i giallorossi.

LIVERANI 7 - La squadra gioca bene e lo dimostrano i continui applausi del pubblico. Oggi il risultato è avaro. E' mancata la zampata decisiva e il gol subito è nato da un episodio sfortunato. Questa squadra può solo migliorare e con un pizzico di fortuna dare grandi soddisfazioni ad un ambiente affamato come quello giallorosso.

Vincenzo Congedo

Facebook

Real Time Web Analytics