NARDO' - TARANTO 1-1 Nel secondo tempo Capua risponde a Bertacchi

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Domenica, 04 Marzo 2018 20:26

Padroni di casa avanti grazie ad un calcio di rigore, gli ionici in dieci riacciuffano la contesa

NARDO' - TARANTO 1-1 Nel secondo tempo Capua risponde a Bertacchi Foto: Lucia Melcarne

La XXVI giornata di serie D propone, al "Giovanni Paolo II", il derby Nardò-Taranto, ovvero la partita dell'anno. L'accesa rivalità fra le due squadre e, soprattutto delle tifoserie, induce gli addetti all'ordine pubblico, a vietare la trasferta alla tifoseria ospite. Si spera, col passare del tempo, che lo spettacolo venga ripristinato. E' triste vedere il settore ospite completamente vuoto. Mister Taurino, deve ancora rinunciare a Versienti, A. Palmisano e Mangione. Pertanto, il 3-5-2 prevede, davanti a Mirarco, la conferma di Rosato con Cassano e Caporale, mentre Scipioni e G. Palmisano sono gli esterni. Sulla linea mediana Capristo e Prinari affiancano il rientrante Bertacchi. Le punte sono Cavaliere e Agodirin. Il Taranto risponde con un 4-2-3-1. Mister Cazzarò schiera Pellegrino in porta; Bilotta, D'Angelo, Rosania e Giannotta in difesa; Galdean e Marsili mediani a sostegno; Lorefice, D'Agostino e Ancora alle spalle di Diakite terminale offensivo. Dirige l'incontro il signor De Girolamo di Avellino.

Già dall'inizio si vede una gara carica di tensione e ricca di virtù agonistiche anche nei giocatori più tecnici come Bertacchi, Prinari, Ancora e Galdean. Le difese, molto guardinghe, formano un quadro povero di spunti offensivi. Per vedere il primo tiro in porta bisogna aspettare il 16', quando Galdean, su azione d'angolo, conclude dal limite con palla sul fondo. I tiri di Diakite, al 18', e G. Palmisano, al 20', non inquadrano la porta; Capristo, al 43', conclude debolmente tra le braccio di Pellegrino.

Nella ripresa, dopo appena 6', D'angelo, già ammonito, riceve il secondo cartellino giallo ed è espulso. Il Nardò, in vantaggio numerico, sfrutta la situazione e, al 60', beneficia di un calcio di rigore per un fallo di Boccadamo ai danni di Prinari. Il numero 32 ospite, appena entrato, aggancia il capitano granata e l'arbitro assegna la massima punizione che Bertacchi trasforma con freddezza. 1-0. Sembra che le cose possano mettersi bene per i padroni di casa, ma è il Taranto che, al 70', perviene al pareggio. L'ex Ancora sfonda sulla sinistra e pennella per Capua, il cui colpo di testa non lascia scampo all'incolpevole Mirarco. 1-1. Un episodio che scaturisce da un'amnesia collettiva. L'unica di tutta la partita, ma decisiva. La gara continua ad essere molto combattuta e il Nardò cerca la manovra vincente. Al 75', un tiro di Bertacchi indirizzato in porta trova la deviazione di Agodirin, ma la sfera finisce sul fondo. All'84', Ancora tenta di sorprendere Miraco ma il numero uno granata respinge. All'89', De Pascalis, dalla destra, effettua un insidioso cross radente; la difesa tarantina si salva con affanno. Dopo 4' di recupero, arriva il triplice fischio che certifica il pareggio.

Partita non spettacolare dal punto di vista tecnico con i due portieri che svolgono solo l'ordinaria amministrazione. Tuttavia l'agonismo e la determinazione di tutti gli elementi in campo è ben oltre la sufficienza. Entrambe le squadre volevano vincere ma le loro aspettative si infrangono sui muri difensivi.

NARDO' - TARANTO 1-1 Bertacchi rig. al 61'; Capua al 70'

NARDO': Mirarco 6; Rosato 6 (78' De Pascalis 6), Cassano 6, Caporale 6; Scipioni 6, Capristo 6 (80' Gigante s.v.), Bertacchi 6,5, Prinari 6,5 (85' Gaetani s.v.), G. Palmisano 6; Agodirin 6, Cavaliere 6. A disposizione: Spinelli, Trinchera, Greco G., Bolognese, Greco O., Di Cosola. Allenatore Roberto Taurino 6,5.

TARANTO: Pellegrino 6; Bilotta 6, D'Angelo 5,5, Rosania 6, Giannotta 6 ( Li Gotti 6); Galdean 6,5, Marsili 6; Lorefice 6 (61' Capua 6,5), D'Agostino 6 (Boccadamo 6), Ancora 6,5; Diakite 6. A disposizione: Pizzaleo, Corbier, Portoghese, Gori, Quero, Giorgio. Allenatore Michele Cazzarò 6.

ARBITRO: Domenico De Giromolo sezione Avellino ASSISTENTI: Alberto Colonna sezione Vasto e Gennaro Russo sezione Napoli AMMONITI: Prinari e Caporale (N); Ancora, Bilotta, Rosania e Boccadamo (T) ESPULSI: 51' D'Angelo (T) RECUPERO: 0' p.t., 4' s.t.

Vincenzo Congedo

Facebook

Real Time Web Analytics