NARDO' - LAVELLO 2-0: Un volitivo Nardò ferma un abulico Lavello

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Mercoledì, 03 Febbraio 2021 18:00

Potenza uomo partita con una doppietta

NARDO' - LAVELLO 2-0: Un volitivo Nardò ferma un abulico Lavello Foto Macorano A.C. Nardò

NARDO' - LAVELLO 2-0: Un volitivo Nardò ferma un abulico Lavello

Potenza uomo partita con una doppietta

Turno infrasettimanale in serie D. Al "Giovanni Paolo II", per la XV giornata, il Nardò ospita la capolista Lavello. I padroni di casa si schierano con Stranieri, De Giorgi, Romeo e Nicolao davanti a Milli. Cancelli e Lezzi giocano sulla linea mediana; Massari, Lamacchia e Caputo a supporto di Potenza. Gli ospiti schierano Franetovic in porta; Vitofrancesco, Zullo, Garcia e Dell'Orfanello in difesa; Giunta, Herrera e Militano sulla linea mediana; Luirni, Burzio e Longo in attacco. Dirige l'incontro il signor Emanuele Tartarone di Frosinone.

La compagine di Zeman, parte in attacco mettendo, per qualche minuto, in apprensione De Giorgi e compagni. Però gradualmente è il Nardò a dare concretezza alla manovra rendendosi pericoloso con Potenza al 9' e con Caputo al 24'. Il Lavello si fa vedere al 31' con un'azione personale di Longo che serve al limite dell'area Burzio il cui tiro finisce sul fondo. Al 37' Potenza va via sulla sinistra, entra in area e viene messo giù da Giunta. Lo stesso Potenza trasforma con freddezza il rigore. 1-0. Al 42' Giunta si becca la seconda ammonizione e raggiunge in anticipo gli spogliatoi. Nei 2' di recupero i Granata vanno vicini al raddoppio con un'acrobazia di De Giorgi e un tiro di Lamacchia di poco fuori.

Nella ripresa il Nardò approfitta degli spazi concessi dall'avversario e con Potenza, al termine di un'azione personale, si porta sul 2-0. Sono appena trascorsi 5' e da questo momento i ragazzi di Danucci controllano molto bene la situazione concedendo pochissimo all'avversario. Tra il 62' e il 63' il Nardò sfiora la terza rete con Gallo che non riesce a deviare da buona posizione e con Massari che calcia da posizione defilata con Gallo ben posizionato in area. Al 65' cross dalla destra per Burzio il cui colpo di testa sorvola la traversa. Al 79' prova Cancelli dal limite. Tiro fuori di poco. Non succede più nulla e, dopo 5' di recupero, l'arbitro certifica la meritatissima vittoria della squadra di Danucci.

Soddisfazione in casa granata! Mister Danucci elogia i suoi ragazzi per l'approccio con cui hanno affrontato l'avversario ma volta subito pagina guardando alla prossima gara di domenica a Bitonto. Raggiante anche il presidente Donadei non solo per la vittoria ma anche per lo spirito e la determinazione con cui la squadra ha affrontato la ormai ex capolista.

NARDO' - LAVELLO 2-0: Potenza al 38' (R) e al 50'

NARDO': Milli 6; Stanieri 6,5 ( 74' Trinchera 6), De Giorgi 6,5, Romeo 6,5, Nicolao 6,5; Cancelli 6,5, Lezzi 6,5; Massari 6 (71' Scialpi 6), Lamacchia 6 (75' Valzano 6), Caputo 6 (90' Marulli s.v.); Potenza 7,5 (57' Gallo 6). A disposizione: Centonze, Palazzo, Politi, Tornros. Allenatore Danucci 7.

LAVELLO: Franetovic 6; Vitofrancesco 6, Zullo 6, Garcia 6, Dell'Orfanello 6 (78' Corna s.v.); Giunta 5, Militano 5,5 (46' Mercuri 6). Herrera 6; Longo 6,5 (81' Tuttiasanti s.v.), Burzio 6, Luirni 5,5 ( 46' Migliorini 6). A disposizione: Carretta, D'Italia, Barbara, Orlando, Del Grosso. Allenatora Karel Zeman 5,5.

ARBITRO: Tartarone di Frosinone

AMMONITI: Caputo e Gallo (N) - Garcia (L)      ESPULSO: Giunta (L) al 42'

RECUPERO: I tempo 2' II tempo 5'

Vincenzo Congedo    

I più Letti

Facebook

Real Time Web Analytics