NARDO' - ALTAMURA 2-1 Due prodezze di Caputo riportano il sorriso in casa granata

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Domenica, 10 Gennaio 2021 19:06

Tre punti fondamentali dopo la batosta di Portici e settimo posto in classifica

NARDO' - ALTAMURA 2-1 Due prodezze di Caputo riportano il sorriso in casa granata foto Macorano - A.C. Nardò

Il Nardò, reduce dalla pesantissima sconfitta di Portici per 6-1, deve assolutamente voltare pagina. Al "Giovanni Paolo II" arriva l'Altamura. Mister Danucci schiera Milli in porta; Cancelli De Giorgi, Stranieri e Trinchera in difesa; Mengoli e Zappacosta sulla linea mediana; Gallo, Valzano e Caputo alle spalle di Potenza. Gli ospiti rispondono con Donini tra i pali; Kanoute, Russo e Gambuzza sulla linea difensiva; Fedel, Guadalupi, Lucchese, Baradaji e Casiello a centrocampo; Croce e Bozzi sono le punte. Dirige l'incontro il signor Bonacina di Bergamo. Dopo le classiche fasi iniziali di reciproco studio, gradualmente i ritmi cambiano e, dopo un tiro di Croce, il Nardò, con Potenza, al 18', impegna Donini. Al 44', è l'ex Bozzi a sfiorare il vantaggio con un colpo di testa di poco alto. Al 46' il Toro passa: Caputo riceve la sfera al vertice sinistro dell'area, elude l'intervento di un difensore e, con un preciso diagonale, insacca nell'angolo alla sinistra di Donini. 1-0 e fine del primo tempo.

Nella ripresa l'Altamura tenta di pervenire al pareggio, ma nei primi 20 minuti non c'è nulla da segnalare. Al 67', Potenza controlla sulla trequarti avanza e sferra un buon tiro che sorvola di poco la traversa. La benzina dei granata, però, finisce qui e i murgiani ne approfittano per pareggiare grazie ad una zampata di Tedesco, che sfrutta l'appoggio di testa di Croce. 1-1. Ora sono gli ospiti a fare la partita sfiorando più volte il gol con il solito Croce di testa al 74', quindi con una punizione di Lorusso al 77' e ancora con Lorenzo all'80'. Nella circostanza è Cancelli a salvare sulla linea. All'86' il neo entrato Granado, ben servito da Massari, è murato da Donini. All' 87' Milli respinge il tiro di Tedesco e subito dopo quello di Lorusso. Il direttore di gara assegna 5' di recupero, al 2' dei quali, Granado, lanciato a rete, viene atterrato da Kanoute a pochi passi dall'area di rigore. Espulsione per il difensore e punizione dal limite. Caputo realizza il 2-1 con un'esecuzione magistrale che sancisce la fine delle ostilità

Vittoria sofferta per De Giorgi e compagni. Ad un primo tempo di ottima fattura, segue una ripresa molto timida che lascia spazio all'avversario che dopo il pareggio sfiora, in più occasioni, il colpaccio. Euforia nell'ambiente granata, ma ora sguardo rivolto al turno successivo con la trasferta di Andria.

NARDO' - ALTAMURA 2-1: al 45'+1' Caputo, 71' Tedesco, 90'+5' Caputo

NARDO': Milli 6,5; Cancelli 7, De Giorgi 6,5, Stranieri 6,5, Trinchera 6,5; Mengoli 6 (73' Lezzi 6), Zappacosta 7;  Gallo 6 (81' Politi s.v.), Valzano 6 (77' Massari 6), Caputo 8; Potenza 6,5 (81' Granado 6,5). A disposizione: Mirarco, Centonze, Palazzo, Marulli, Lamacchia. Allenatore: Ciro Danucci 6,5.

ALTAMURA: Donini 6; Kanoute 5, Russo 6, Gambuzza 6; Fedel 6 (51' Lorenzo 6,5), Guadalupi 6 (68' Logoluso 6), Lucchese 6 (61' Lorusso 6,5), Baradaji 6, Casiello 6; Croce 6, Bozzi 6 (51' Tedesco 6,5). A disposizione: Bozzi L., Terrevoli, Errico, Ansani, Scarimbolo. Allenatore: Monticciolo 6.

ARBITRO: Bonacina di Bergamo

AMMONITI: Mengoli e Zappacosta (N); Kanoute, Gambuzza e Baradaji (A)

ESPULSO: Kanoute (A)    RECUPERO: I tempo 3' II tempo 5'+1'

Vincenzo Congedo

Facebook

Real Time Web Analytics