Meluso: "Non molliamo! Abbiamo fatto 68 punti, il resto è fumo. Con il vecchio regolamento..."

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Mercoledì, 05 Aprile 2017 21:24

Il direttore sportivo del club salentino fa il punto dopo la vittoria con la Juve Stabia

Meluso: "Non molliamo! Abbiamo fatto 68 punti, il resto è fumo. Con il vecchio regolamento..." Foto Pinto per Colpoditaccoweb

“Quando ho detto che lotteremo fino alla fine intendevo che daremo il massimo fin quando anche l'aritmetica non ci condannerà escludendoci dalla lotta al primo posto. Oggi un altro Lecce rispetto a Cosenza? Domenica abbiamo giocato nella stessa maniera, ma oggi abbiamo trovato maggiori spazi e siamo stati bravi a sfruttarli. Questa è la mia opinione, c'è sempre stato il massimo impegno. La contestazione? A noi non piace essere contestati, ma i nostri tifosi vanno rispettati e per noi sono sempre importanti. Abbiamo fatto 68 punti creando un gruppo che si sta dannando l'anima. Il resto è fumo, sono solo chiacchiere. Con il vecchio regolamento, se fosse finito oggi il campionato, avendo questo distacco dalla terza in classifica (oltre 10 punti dal Matera, ndr), non avremmo disputato i play-off. Questo è un altro fattore importante, siamo stati un po' sfigati (sorride, ndr). Il nostro obiettivo è andare in Serie B, in un modo o in un altro”.

Luigi D'Ambrosio

I più Letti

Facebook

Real Time Web Analytics