MATERA-LECCE Le probabili formazioni: Padalino-Auteri, sfida tra delusi. In dubbio Drudi e Torromino, c'è Carretta

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Venerdì, 14 Aprile 2017 17:31

Nella 35^ giornata di Lega Pro il Lecce sarà ospite del Matera. Padalino contro Auteri, una sfida tra due tecnici delusi quella che andrà in scena al XXI Settembre. I salentini puntano a blindare il secondo posto e al tempo stesso sperano di far posticipare la festa promozione al Foggia di Stroppa. I lucani, attualmente terzi in classifica, proveranno ad accorciare le distanze proprio dalla formazione giallorossa

MATERA-LECCE Le probabili formazioni: Padalino-Auteri, sfida tra delusi. In dubbio Drudi e Torromino, c'è Carretta Foto Pinto per Colpoditaccoweb

Nel 35° turno del campionato di Lega Pro il Lecce sarà ospite del Matera. Pasquale Padalino contro Gaetano Auteri, una sfida tra due tecnici delusi. I salentini hanno l'obbligo di dare un'ulteriore prova di maturità, anche in ottica play-off, per consolidare il secondo posto e posticipare la festa promozione del Foggia di Stroppa (impegnato in casa con la Reggina). I lucani, attualmente terzi in classifica e distanti ben 11 punti da Lepore e compagni, proveranno a ripetere l'exploit dell'andata: al "Via del Mare", infatti, terminò 0-3. In casa giallorossa destano non pochi dubbi le condizioni di Mirko Drudi e Giuseppe Torromino, entrambi alle prese con un risentimento muscolare. Non sarà quasi certamente della partita Marco Mancosu (ugualmente convocato) che continua ad allenarsi in differenziato. Padalino dovrebbe optare per un leggero turnover: 4-3-3 con Perucchini tra i pali, Ciancio, Cosenza, Giosa e Agostinone nella linea difensiva, Maimone, Arrigoni e Costa Ferreira in mezzo al campo. Nel tridente offensivo spazio a Pacilli, Marconi e Doumbia, tutti pronti a tornare dal 1'. Scalpitano Lepore e Caturano. Auteri dovrebbe rispondere con il 3-4-3 con Tozzo in porta, Ingrosso, De Franco e Mattera in difesa, Di Lorenzo, Armellino, Iannini e Salandria nel quartetto di centrocampo. In avanti dovrebbero agire Strambelli, Negro e Carretta. Infantino potrebbe subentrare a gara in corso. Arbitra il Sig. Perotti di Legnano, fischio d'inizio alle 14:30.

Luigi D'Ambrosio

I più Letti

Facebook

Real Time Web Analytics