Il Lecce non va oltre lo 0-0 con il Pordenone. Bene i nuovi volti

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Sabato, 26 Settembre 2020 14:40

Il Lecce inizia con un pareggio contro il Pordenone. Bene i nuovi volti, da Zuta a Henderson

Eugenio Corini Eugenio Corini Foto US Lecce

Il Lecce di Eugenio Corini, rimaneggiato e ancora incompleto, debutta con un pareggio per 0-0 contro il Pordenone nella prima giornata di Serie B. Partono meglio gli ospiti con Diaw che crea scompiglio all'interno dell'area di rigore giallroossa. Dopo 20 minuti vengono fuori Mancosu e compagni con l'intraprendente Listkowski che colpisce un palo. Nella ripresa è l'altro volto nuovo, Henderson, a sfiorare il gol con un bel sinistro dal limite, ma Bindi vola e concede soltanto il corner. Nel finale i ritmi si abbassano e nemmeno l'ingresso di Adjapong, a cinque dal termine, cambia le sorti dell'incontro. Buon punto per i salentini, in attesa che Corvino regali al tecnico Corini gli ultimi rinforzi.

Brescia-Ascoli 1-1 (Cavion 1′, Donnarumma 32′)
Cosenza-Entella 0-0
Frosinone-Empoli 0-2 (Moreo 5′, La Mantia 57′)
Lecce-Pordenone 0-0
Pescara-Chievo 0-0
Salernitana-Reggina 1-1 (Menez 83′, Casasola 84′)

Classifica: Empoli 3; Ascoli, Brescia, Reggina, Salernitana, Chievo, Cosenza, Lecce, Monza, Pescara, Pordenone, Spal, Entella 1; Cittadella, Cremonese, Pisa, Reggiana, Venezia, Vicenza, Frosinone 0.

Facebook

Real Time Web Analytics