GROTTAGLIE Patron La Volpe: "Prosegue tutto come previsto, vogliamo essere protagonisti"

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Sabato, 05 Agosto 2017 08:46

Il numero uno biancoazzurro fa il punto della situazione in casa Ars Et Labor. L'obiettivo è quello di vincere il prossimo torneo di 1^Categoria

GROTTAGLIE Patron La Volpe: "Prosegue tutto come previsto, vogliamo essere protagonisti" Foto: Blunote
Dopo gli acquisti e le conferme delle settimane scorse e gli aggiustamenti in seno alla società, il Patron, Carmelo La Volpe fa il punto di situazione sull’evoluzione dell’Ars et Labor Grottaglie: “Stiamo procedendo decisi e spediti lungo i binari prestabiliti. Abbiamo regolarizzato l’iscrizione al campionato con largo anticipo e sistemato quelle pendenze economiche legate ad alcune vertenze pregresse che comunque ci costeranno un punto di penalizzazione alla partenza della nuova stagione. A livello societario ci mancano ancora alcune figure di importanza rilevante come: il responsabile marketing e un addetto alle pubbliche relazioni. Ci stiamo muovendo a 360 gradi per individuare le persone giuste che, pur non correndo in campo, possano farci fare un salto di qualità. Da considerare che già in questo modo siamo messi bene. Sono molto soddisfatto del lavoro che stiamo conducendo, il gruppo è fondamentalmente nuovo e come previsto ci sono ancora alcuni punti da limare, tuttavia anche con questo assetto la struttura organizzativa regge il colpo e mi pare piuttosto efficace. Sono sicuro che facciamo invidia a società di categoria superiore alla nostra per come ci stiamo muovendo. La squadra che stiamo allestendo con il Direttore Sportivo Mimmo Ligorioè di livello assoluto, abbiamo preso giocatori di indiscusso valore, tecnicamente importanti, carismatici che possono tranquillamente vestire con orgoglio e onore la maglia biancoazzurra del Grottaglie e poi in panchina c’è l’esperienza e la sagacia di Marinelli che i tifosi grottagliesi conoscono piuttosto bene per essere stato il loro capitano. Nella prossima settimana daremo il via alla campagna abbonamenti che pubblicizzeremo in modo incisivo, dobbiamo ancora affinare alcuni dettagli e poi saremo pronti per la presentazione. Anche per lo stadio le pratiche legate alla concessione del D’Amuri proseguono il loro cammino in modo abbastanza lineare. Con l’amministrazione comunale c’è armonia di intenti, tutti vogliamo che le cose vadano nel senso giusto. Le aspettative per la prossima stagione sono sicuramente quelle di non retrocedere, passatemi la battuta. Stiamo facendo di tutto per essere protagonisti nel campionato di Prima Categoria 2017/18, insieme ai nostri tifosi che si differiscono per conoscenza della materia calcistica e cultura.”
 
Fonte: Ufficio Stampa Ars Et Labor Grottaglie

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics