FOGGIA-PARMA Le probabili formazioni: satanelli alla ricerca del riscatto, dopo i tanti rimpianti del Manuzzi

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Lunedì, 23 Ottobre 2017 15:13

Per i pugliesi out Floriano, recuperati Loiacono e Nicastro; tra le fila degli emiliani assenti Di Cesare e bomber Ceravolo

FOGGIA-PARMA Le probabili formazioni: satanelli alla ricerca del riscatto, dopo i tanti rimpianti del Manuzzi Potito Chiummarulo

I rossoneri, reduci dall’amaro 3-3 contro il Cesena sono chiamati subito alla rivalsa in una gara difficile contro il Parma. I ragazzi di D’Aversa sono una delle squadre meglio costruite in questo campionato e non sono ancora riusciti a mostrare appieno le loro potenzialità. In questa gara ci sono vari fattori che potrebbero influenzare il risultato: la qualità del Parma sulle palle inattive, che dovranno essere studiate attentamente da Stroppa, la difesa del Foggia che ha una media di quasi 2,5 gol subiti a partita, troppi per una squadra che vuole salvarsi con tranquillità e poi il fattore campo, che è sempre un punto di forza della squadra dauna.   

Qui Foggia. I pugliesi vivono un buon momento dal punto di vista del gioco, ma le disattenzioni difensive stanno minando tutto quello di buono che si sta facendo; in più mister Stroppa si trova a fronteggiare una scarsità di alternative ai titolari, visti i tanti infortuni. Questi i probabili undici: Guarna tra i pali, Gerbo terzino destro, Loiacono terzino sinistro, al centro della retroguardia agiranno il Coletti e Camporese; a centrocampo sarà regolarmente in campo Vacca, come mezze ali si vedranno Fedele e Deli; in attacco sulla destra giocherà Fedato, che prenderà il posto di Chiricò, apparso non al meglio nelle ultime uscite, poi al centro bomber Mazzeo e a sinistra dovrebbe essere impiegato Beretta, per via dell’infortunio rimediato da Floriano.

Qui Parma. I ducali sono nelle vicinanze della zona playoff e sono reduci dal successo casalingo contro l’Entella, anche se, fino a questo momento, il loro rendimento si sta rivelando piuttosto altalenante nonostante i notevoli investimenti della società sul mercato. Il mister ospite si affiderà al 4-3-3 con in porta Frattali a difendere i pali emiliani, in difesa, da destra verso sinistra si vedranno Mazzocchi, Iacoponi, capitan Lucarelli, che ha già segnato tre reti in questo campionato e Gagliolo. A centrocampo giocheranno Barillà, l’ex Napoli Dezi e Scozzarella; in attacco, complice l’infortunio di Ceravolo, si rivedrà Calaiò, a suo supporto saranno impiegati Di Gaudio sulla destra e Baraye a sinistra, che dovrebbe essere in vantaggio su Nocciolini.

Le probabili formazioni: 

Foggia 4-3-3 Guarna; Gerbo, Coletti, Camporese, Loiacono; Vacca, Fedele, Deli; Fedato, Mazzeo, Beretta. All. Giovanni Stroppa

Parma 4-3-3 Frattali; Mazzocchi, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Dezi, Barillà, Scozzarella; Di Gaudio, Calaiò, Baraye. All. Roberto D’Aversa

Arbitrerà il signor Piccinini di Forlì

Fischio di inizio fissato per le 20:30

Giuseppe Zingrillo

I più Letti

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics