ECCELLENZA Situazioni delicate a Bitonto e Barletta: il punto sulle due compagini

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Sabato, 08 Luglio 2017 12:40

Per i neroverdi vi è certezza esclusiva riguardante l'iscrizione in Eccellenza, il resto è ancora tutto da definire. Biancorossi nel caos: si spera quantomeno di presentarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato

ECCELLENZA Situazioni delicate a Bitonto e Barletta: il punto sulle due compagini Foto: Cosimo Papappicco/U.S.Bitonto 1921

Situazioni delicate per Bitonto e Barletta, sempre più coinvolte in dinamiche societarie preoccupanti. Se, tuttavia, per i neroverdi l'unica certezza riguarda l'iscrizione al prossimo torneo di Eccellenza, per i biancorossi è corsa contro il tempo quantomeno per presentarsi ai nastri di partenza del campionato, ipotesi attualmente tutt'altro che scontata. Ma procediamo con ordine.

BITONTO. Nella giornata di ieri, il presidente onorario Noviello, durante un incontro aperto a stampa e tifosi, ha garantito l'iscrizione in Eccellenza (nessuna richiesta di ripescaggio in D) della compagine neroverde che, tuttavia, qualora non dovessero registrarsi ingressi in società, disputerebbe un torneo lontano anni-luce rispetto a quello andato in scena nello scorso campionato. Smentita, inoltre, l'ipotesi-fusione con l'Omnia Bitonto, notizia accolta positivamente dalla tifoseria bitontina.

BARLETTA. Secondo quanto riportato da SvevaSport, in queste ore si sarebbero intensificati i contatti tra gli imprenditori Pino Pollidori, Mario Di Miccoli e Walter Di Leo: l'obiettivo è iscrivere quantomeno la squadra biancorossa in Eccellenza. Attualmente, tale ipotesi non sembra impossibile da concretizzarsi, ma servono compattezza e, soprattutto, unità d'intenti. Qualora la situazione dovesse sbloccarsi, il ruolo di Ds potrebbe essere affidato a Danilo Dammacco, già ex Altetico Mola e Team Altamura.

 

I più Letti

Facebook

Real Time Web Analytics