ECCELLENZA Novoli-Vigor Trani, atto finale: le ultime in vista della delicata sfida play-out

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Venerdì, 28 Aprile 2017 07:34

Padroni di casa che hanno a disposizione due risultati su tre per conseguire la permanenza, ospiti condannati a vincere per classifica avulsa

ECCELLENZA Novoli-Vigor Trani, atto finale: le ultime in vista della delicata sfida play-out Foto: Gabriele Vitale

Trani-Novoli è stata una delle gare in programma alla prima giornata dell’attuale torneo, Novoli-Trani sarà l’ultimo atto della stagione: al “Totò Cezzi”, infatti, domenica pomeriggio si disputerà lo scontro playout che mette in palio la permanenza in Eccellenza per una delle due compagini (in caso di parità si salverebbero i salentini in virtù della miglior differenza reti complessiva) e la mesta retrocessione in Promozione per l’altra.

I confronti diretti in campionato sono terminati in perfetta parità: 1-1 all’andata (disputata sul neutro del “Diomede” del quartiere barese San Paolo per il rifacimento del manto erboso del Comunale di Trani) e 0-0 al ritorno in terra leccese. Il Novoli si ritrova a giocare lo spareggio a causa del ko di domenica scorsa in quel di Molfetta che ha rimescolato le carte consentendo al Gallipoli il sorpasso in quint’ultima posizione; la Vigor, invece, nelle ultime gare ha accusato qualche battuta d’arresto compromettendo irrimediabilmente la poderosa rimonta effettuata nel girone di ritorno dalla truppa allenata da Pettinicchio.

Il nuovo tecnico tranese Muzio Fumai recupera Bruno e Camporeale, reduci dal turno di squalifica, mentre saranno valutate nelle prossime ore le condizioni di qualche altro calciatore; sulla sponda rossoblù Schipa potrà nuovamente disporre di Quarta, Carlucci e Malagnino. La società novolese ha intanto comunicato che per gli ospiti saranno a disposizione solamente cento biglietti, decisione che ha provocato il malcontento dei sostenitori del Trani che vorrebbero gremire in maniera massiccia la gradinata del “Cezzi” in occasione di uno snodo cruciale per il futuro calcistico biancazzurro.

Marco Cantatore

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics