ECCELLENZA, 9^ giornata: Il Bitonto aggancia il Gallipoli in vetta, tre squadre al secondo posto

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Domenica, 05 Novembre 2017 17:44

Successo dei neroverdi nel clou di giornata ma ad un solo punto ci sono Fasano, Trani ed Avetrana che confermano l’equilibrio del campionato. Casarano in ascesa, profonda crisi per Barletta, Aradeo ed Unione Bisceglie sempre a secco di vittorie. Maggior tranquillità per Corato e Vieste

ECCELLENZA, 9^ giornata: Il Bitonto aggancia il Gallipoli in vetta, tre squadre al secondo posto Foto Sergio Porcelli

ECCELLENZA – 9^GIORNATA

Vieste – Molfetta 1-0

Avetrana – Omnia Bitonto 2-1

Bitonto – Gallipoli 2-1

Casarano – Barletta 1-0

Corato – Aradeo 1-0

Novoli – Fasano 0-1

Otranto – U.C.Bisceglie 1-1

V.Trani – Galatina 2-0

 

CLASSIFICA

Bitonto 19
Gallipoli 19

Fasano 18
Avetrana 18
V.Trani 18

Casarano 17
Molfetta 15
Otranto 13
Corato 13
Omnia Bitonto 11
Vieste 9

Novoli 8
Galatina 6
Barletta 4
U.C.Bisceglie 3

Aradeo 2

 

Il Bitonto batte in rimonta il Gallipoli: è questo il verdetto emerso al termine della sfida clou del nono turno di Eccellenza. Terrone e Moscelli sono i protagonisti del 2-1 con il quale i neroverdi ribaltano il vantaggio di Scialpi agganciando i salentini in vetta alla classifica. Confermano la seconda posizione (a -1 dal duo) Fasano, Trani ed Avetrana: i ragazzi di Laterza si impongono di misura a Novoli (nuovamente a segno Ganci), la Vigor doma la resistenza del Galatina con i sigilli nella ripresa di Faccini e  Lavopa mentre i tarantini si aggiudicano lo scontro interno con l’indecifrabile Omnia Bitonto: Cappellini e Tommasi vanificano il provvisorio pari dal dischetto di Lacarra esaltando la qualità del lavoro di mister Branà.

Il Casarano, ormai in evidente ascesa, supera il Barletta grazie al sigillo di Stranieri riducendo a due sole lunghezze il divario dalla vetta; perde invece posizioni il Molfetta di Giusto sorprendentemente sconfitto allo “Spina” da un Vieste che per la prima volta in stagione non occupa un posto in zona playout. Due successi consecutivi, recupero di mercoledì incluso, per il Corato che regola l’Aradeo (in rete il campano Perna) ritrovando maggior serenità, sensazione che il pareggio del “Nachira” fra Otranto ed Unione Bisceglie nega agli ospiti i quali non hanno mai assaporato la gioia dei tre punti.

 

Marco Cantatore

I più Letti

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics