ECCELLENZA, 8^ giornata: Gallipoli-Trani e Fasano-Bitonto, che domenica di gala

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Sabato, 28 Ottobre 2017 06:39

Omnia Bitonto, Barletta ed Unione Bisceglie non hanno alternative al successo negli incontri interni con Novoli, Avetrana e Vieste. Il Casarano chiede strada al pericolante Aradeo, punti essenziali in palio a Ruvo e nel derby salentino Galatina-Otranto 

ECCELLENZA, 8^ giornata: Gallipoli-Trani e Fasano-Bitonto, che domenica di gala Foto: Sergio Porcelli

ECCELLENZA, 8^ giornata (ore 14.30)

Atl. Aradeo-Casarano

Barletta-Avetrana

Fasano-Bitonto (ore 15.30)

Gallipoli-Vigor Trani

Molfetta-Corato

Omnia Bitonto-Novoli

Galatina-Otranto

Unione Bisceglie-Vieste

 

Per la seconda giornata consecutiva si affrontano quattro delle prime sei formazioni in graduatoria: il settimo turno, infatti, propone abbinamenti interessanti come Gallipoli-Trani e Fasano-Bitonto. Nel Salento incroceranno i tacchetti due tra le compagini più vivaci (e sorprendenti) del primo quarto di campionato mentre al “Curlo” andrà in scena il duello tra alcune delle possibili protagoniste del torneo. Previste ottime cornici di pubblico sugli spalti di entrambi gli impianti.

Il match programmato sul neutro di Terlizzi, Molfetta-Corato, desta curiosità per l’esordio sulla panchina neroverde di Vito Castelletti al cospetto di un Pino Giusto che sta navigando verso lidi tranquilli. La rivelazione Avetrana si reca sul terreno di un Barletta alla disperata ricerca del primo successo stagionale: Franco Cinque non ha alternative ma i ragazzi di Branà sono tutto fuorchè abbordabili. Il Casarano prova a riprendere la marcia pur dovendo fare i conti con l’assoluta necessità di punti della matricola Aradeo, soprattutto tra le mura amiche; notevoli pressioni anche per l’Omnia Bitonto che non può fallire l’appuntamento interno contro l’insidioso Novoli.

Unione Bisceglie-Vieste: al “Coppi” di Ruvo uno scontro di enorme rilevanza in chiave permanenza, in particolar modo per il team allenato da Rumma che occupa l’ultimo gradino. Nel derby salentino tra Galatina ed Otranto, caratterizzato dalla presenza di numerosi ex, i padroni di casa hanno necessità di tamponare l’emorragia di risultati.

 

Marco Cantatore

I più Letti

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics