CESENA-FOGGIA 3-3 Rossoneri beffati nel finale, pareggio pirotecnico in terra romagnola

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Sabato, 21 Ottobre 2017 15:19

Satanelli raggiunti e beffati al 90esimo da Rigione, tante note positive per mister Stroppa

Buona partenza dei padroni di casa, al 4' Jallow si rende pericoloso, la sua conclusione si spegne sul fondo. Il Foggia se la gioca a viso aperto, in diverse occasioni la formazione di Stroppa ha messo in difficoltà la retroguardia romagnola. Al 35' Dalmonte calcia forte in area, ma centrale, para Guarna. Le squadre vanno a riposo sullo 0-0, poche emozioni ma tanta concentrazione in questa prima parte di partita.

La ripresa si apre a tinte rossonere, Coletti calcia dalla lunghissima distanza e batte Agliardi: 0-1! Si scatena il Foggia, dopo 6’ fa 0-2, Mazzeo serve Beretta, raddoppio pugliese: esplode il settore ospiti. Il Cesena rientra in partita pochi minuti dopo, segna Dalmonte. Al 25' grandissima giocata di Mazzeo, l'ex Benevento e Perugia calcia e centra il tris della sua squadra. Al 30' Mazzeo entra in area e calcia, palo. Il Cesena non molla, al 38', Jallow impegna Guarna che respinge, Panico segna. 45 sul cronometro, Foggia raggiunto da Rigione, pareggio clamoroso al Manuzzi. Finisce qui, 3-3 pirotecnico a Cesena.

Il tabellino di Cesena-Foggia: 

Cesena 4-4-1-1 – Agliardi; Donkor, Rigione, Esposito, Fazzi; Kupisz, Kone (28' pt Di Noia), Schiavione, Dalmonte; Laribi; Jallow.

Foggia 4-3-3 – Guarna; Gerbo, Camporese, Coletti, Loiacono (80' Rubin); Fedele, Vacca, Deli; Chiricò (68' Calderini), Mazzeo, Floriano (19' pt Beretta).

Ammoniti: Deli, Esposito

Marcatori: Coletti 48′, Beretta 52′, Dalmonte 59′, Mazzeo 70′,  83′ Panico, 90′ Rigione

Sergio Dipilato

I più Letti

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics